.
Annunci online

 
stella-marina 
Il mio mare, blu in ogni stagione
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 
  cerca



 

Diario | Detto da altri | Ricordi | Anniversari | Idee | Per te | Persone speciali | Luoghi incantati | Tele-visioni | Leggendo | A spasso | Si può fare | Ciak, si gira... |
 
Diario
1visite.

16 novembre 2008

Casa P....e

L. guarda sconfortato il calzino che ha una piccola sfilatura.
 
Lu: Questi calzini oggi si fanno l'ultimo giro.
Io: Dead socks walking.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. vita con te luigi home

permalink | inviato da stella-marina il 16/11/2008 alle 1:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

10 ottobre 2007

Vita con te

Da te a me




Da me a te

Se tu mi dimentichi  Pablo Neruda

Voglio che tu sappia
una cosa.
Tu sai com’è questa cosa:
se guardo
la luna di cristallo, il ramo rosso
del lento autunno alla mia finestra,
se tocco
vicino al fuoco
l’impalpabile cenere
o il rugoso corpo della legna,
tutto mi conduce a te,
come se cio’ che esiste
aromi, luce, metalli,
fossero piccole navi che vanno
verso le tue isole che m’attendono.

Orbene,
se a poco a poco cessi di amarmi
cesserò d’amarti poco a poco.
“ Se d’improvviso
mi dimentichi,
non cercarmi,
chè già ti avrò dimenticata “

Se consideri lungo e pazzo
il vento di bandiere
che passa per la mia vita
e ti decidi
a lasciarmi sulla riva
del cuore in cui ho le radici,
pensa
che in quel giorno,
in quell’ora,
leverò in alto le braccia
e le mie radici usciranno
a cercare altra terra.

Ma
se ogni giorno,
ogni ora
senti che a me sei destinata
con dolcezza implacabile.
Se ogni giorno sale
alle tue labbra un fiore a cercarmi,
ahi, amor mio, ahi mia,
in me tutto quel fuoco si ripete,
in me nulla si spegne né si dimentica,
il mio amore si nutre del tuo amore, amata,
e finchè tu vivrai starà tra le tue braccia
senza uscire dalle mie.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. aspettando amore luigi vita con te

permalink | inviato da stella-marina il 10/10/2007 alle 20:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa

21 giugno 2007

Buon onomastico!


da flickr from LOtM/sara

Oggi è il tuo onomastico. Io sono a casa, in convalescenza, e non posso farti un regalo. E mi dispiace. Tu sei sempre così premuroso, così attento. L’altro giorno, per il mio onomastico, mi volevi fare una sorpresa, ma l’ho capito dal tuo sguardo furbetto che mi avevi fatto un regalo. Una bella collana con tante stelle. 
Però qualcosa posso farla anche da qui.

Per te c’è una foto della nostra isola, dove tutto è cominciato. Pensare che quel viaggio non lo volevo neanche fare, le tende ci volevo comprare con quei soldi. Ma papi non mi mollava, diceva che avevo bisogno di distrarmi, le tende potevano aspettare, io no. E così prenotai quel viaggio a Malta per frequentare un corso di lingua inglese. Il miglior investimento della mia vita.

Poi, ti voglio ricordare quei tre versi che ti scrissi su Severina, forse dedicati da Oriana Fallaci ad Alekos Panagulis:

Pensieri d’amore dimenticati
Risorgono
E mi portano di nuovo alla vita

Lo stesso effetto che tu hai fatto a me. Con amore…


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Luigi amore onomastico

permalink | inviato da stella-marina il 21/6/2007 alle 12:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        ottobre